Il modesto appartamento preso in affitto da Alfie e Gus è disordinato ovunque. Se il vecchio divano color nocciola riesce a reggere più di tre persone, si può dire che è avvenuto un miracolo. Josh lo sa bene, perché la terza persona in genere è lui.
Gli amici sono comodamente sparsi per il piccolo salotto, chi sul divano, chi sul pavimento coperto dai teli portati da Blake, chi su delle pericolanti sedie di legno. Il continuo e leggero suono del nastro della videocassetta fa da sottofondo alla visione del film Schegge di follia in cui Christian Slater cerca in tutti i modi di far diventare un’assassina Winona Ryder.
«Ragazzi» Alfie, pancia a terra, rompe il silenzio e tutti puntano gli occhi su di lui. «Stanno finendo gli anni ottanta.»

Video ©Martina Vignozzi