Nata a Firenze nel 1993, dopo essermi laureata in Lingue e Letterature straniere, ho fatto ingresso nel mondo editoriale nel 2018, traducendo per Leone Editore dei romanzi dall’inglese. Da inizi 2020 lavoro con Santelli Editore ricoprendo i ruoli di editor e agente letterario.

L’amore per i libri non è certo stato un colpo di fulmine. Ero una bambina che odiava leggere. Entravo nella biblioteca della scuola per dovere, perché ogni alunno doveva avere il proprio libro di lettura e io sceglievo sempre gli stessi tre, così da non dovermi stancare troppo nel ricordare le storie. Andai avanti così, finché un giorno la maestra non scoprì il mio trucchetto.

Lo spiraglio sul mondo dei libri si aprì qualche anno dopo, quando uno dei più famosi libri per ragazzi capitò tra le mie mani. Era Momo di Michael Ende. Avevo appena nove anni e ancora sento la voce della maestra leggere quella storia avvincente in pomeriggi ricchi di maltempo ed eccitazione. Per la prima volta pensai che con il libro giusto tra le mani forse leggere non era poi così male. Capii di aver sbagliato tutto quando al secondo anno di liceo scientifico, durante le lezioni di matematica e fisica, avevo ormai preso l’abitudine di leggere di nascosto, sotto il banco e dietro l’astuccio, i classici, quelli che allora giudicavo i migliori romanzi di sempre. Stavo recuperando il tempo perduto.

Nel 2018 ho pubblicato il mio primo romanzo, Apertura, per il quale ho ideato un progetto particolare. Volevo trascinare il lettore ancora più dentro la storia, così ho deciso di fotografarla. Fondamentale è stato l’aiuto di un team di attori, fotografi e disegnatori, amatoriali e non. Nell’estate dello stesso anno mi sono aggiudicata la mia prima traduzione editoriale, un romanzo originariamente pubblicato da Simon & Schuster, avviando un rapporto di collaborazione con Leone Editore.

Agli inizi del 2020 ho cambiato ruolo approdando a Santelli Editore. Dopo un anno ho già all’attivo circa una decina di romanzi editati e autori rappresentati, sia autori emergenti che personaggi più conosciuti al grande pubblico.

Nell'estate del 2021 vinco l'argento del premio letterario Apollo nella sezione inediti con un nuovo romanzo, Il mistero di Ort, un giallo/mystery pubblicato da Santelli Editore nel settembre 2021.

Man mano che il mio portfolio si riempie, io continuo a scrivere, leggere, editare, tradurre e consigliare.

Aperta a qualsiasi voce, nuova o conosciuta, indipendente o legata a case editrici, accetto libri di ogni genere. Scrittori di romanzi: non fatevi ingannare dal mio portfolio di saggistica, io vengo dal mondo della scrittura creativa e i romanzi avranno sempre un occhio di riguardo, anche e soprattutto se scritti da autori esordienti.